E_2013_06_Esercitazione Calluna 3 Brugherio - anc formazione

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI
Nucleo Volontariato e Protezione Civile ANC - Brugherio (MB)
Centro Formazione
info@anc-formazione.it - info@anc-brugherio.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

E_2013_06_Esercitazione Calluna 3 Brugherio

Corsi svolti
Manifesto 3° corso base volontari protezione civile brugherio

Esercitazione "Calluna 3" - parte addestrativa del
corso base per volontari di protezione civile
svolgimento 7/8/9 maggio

L’iniziativa e’ stata organizzata dal Nucleo Volontariato e Protezione Civile ANC (Ass. Naz. Carabinieri) nelle giornate del 7/8/9 giugno 2013  a Brugherio presso l’area feste di via Aldo Moro ed univa due fini: una esercitazione di protezione civile alcuni incontri di sensibilizzazione della cittadinanza su diversi temi sulla legalità.

L’addestramento, che completava  la didattica del “3° corso base per volontari di protezione” (organizzato dall’ANC di Brugherio) ha visto al lavoro 22 aspiranti volontari che hanno svolto le prove pratiche nell’area feste, al Parco Increa e in via della Mornera. Le prove, fra cui  il  montaggio tende, l’uso dell’idrovora, lo spegnimento di un principio di incendio, l’alzare una  torre fari, ecc.,  si sono svolte regolarmente e tutti gli allievi sono risultati idonei ed hanno ricevuto l’attestato che li qualifica “volontari operativi” in  Regione Lombardia.

In parallelo a queste attività, nell’area feste sono  state allestite tre aree espositive: una sull’Arma dei Carabinieri, una sulle attività del Nucleo ANC di Brugherio ed una sul Piano di Emergenza Comunale.

Per i più piccoli è stato  proposto il gioco “RiskWorld”, realizzato su idea dall’ANC di Brugherio. Su un tabellone gigante di 9x7m, diviso in 36 caselle in cui sono rappresentati i rischi (naturali, antropici, prevedibili e imprevedibili) e gli operatori del soccorso. Lanciando i dadi veniva individuata una casella e quindi ai bambini venivano fatte delle domande  o richieste azioni relative all’argomento (frane, esondazioni, terremoti, incendi, ecc.). Un modo divertente per imparare a riconoscere e proteggersi da situazioni pericolose.

Durante i tre giorni si sono svolti anche incontri sul tema della legalità. In collaborazione con l’Associazione Codici, si è parlato di usura, stalking e pratiche commerciali scorrette (contrattualistica ambigua e ingannevole).

Torna ai contenuti | Torna al menu