E_2013_05_Esercitazione Regionale Sarnico - main - anc formazione

ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI
Nucleo Volontariato e Protezione Civile ANC - Brugherio (MB)
Centro Formazione
info@anc-formazione.it - info@anc-brugherio.it
Vai ai contenuti

Menu principale:

E_2013_05_Esercitazione Regionale Sarnico - main

Corsi svolti
Manifesto 3° corso base volontari protezione civile brugherio

3° Esercitazione Regionale Nuclei ANC
di Protezione Civile
svolgimento 2/4/5 maggio

Riconosciuto da regione Lombardia

Nei giorni del 3-4-5 maggio 2013 si è tenuta a Sarnico (BG) la 3° Esercitazioni Regionale ANC, valida per il mantenimento dei requisiti per l’iscrizione all’albo di Protezione Civile.

L’evento, a cui hanno partecipato otto Nuclei lombardi ANC di Protezione Civile, ha contato la partecipazione di oltre 130 volontari ed è stato progettato per coinvolgere i partecipanti in formazione d’aula e addestramento partico.

Il campo è stato montato al lido di Sarnico, in una spettacolare posizione di fronte al lago, anche se le attività si sono poi spostate anche Grumello del Monte e altre zone limitrofe.

Grazie alle varie specializzazione dei Nuclei partecipanti, la formazione è stata approfondita e coinvolgente:

   1° Nucleo Vobarno – soccorso sanitario 118
   109° Nucleo Bagnolo Mella -  rischio idrogeologico
   138° Nucleo Grumello del Monte – soccorso in acqua – subacquei
   32° Nucleo Milano – presidio al campo
   38° Nucleo Giussano – cinofili molecolari e soccorso su zone impervie
   71° Nucleo Brugherio – segreteria- antincendio – logistica
   93° Nucleo Lecco – Logistica
   132° Nucleo Saronno – presidio al campo
   159° Nucleo Foggia – presidio al campo (graditi ospiti)

Ogni Nucleo, infatti, a messo in a disposizioni la proprie capacità, consentendo una condivisione delle competenze fra i volontari permettendo un arricchimento personale di ognuno.

Alle ore di aula seguivano altrettante ore di  addestramento, il tutto pianificato in un preciso programma delle attività che ha consentito di far partecipare tutti i presenza senza spreco di tempo.

Il Nucleo di Vobarno, che disponeva di istruttori qualificati a livello regionale a brevettato oltre 40 volontari per l’uso del defibrillatore (DAE), strumento estremamente efficace nei casi di crisi cardiaca.

Particolare attenzione e’ stata posta anche alla sicurezza, infatti alcune ore di formazione sono state dedicate al DM 14/3/2011 sulla sicurezza e salute del volontario di protezione civile.

I volontari ANC sono stati impiegati su numerosi scenari preparati per apprendere o affinare tecniche sull’antincendio, sulla ricerca dispersi, sull’evacuazioni di persone, sull’utilizzo di idrovore, generatori e torri faro, ecc.; questo  sia di giorno che di notte.

La segreteria ha curato la disposizione delle tende, l’accreditamento dei partecipanti e il transito dei volontari in estratta per gli scenari esercitativi  (entrata/uscita) tramite tesserini con codici a barre e lettori ottici.

Questi momenti esercitativi, pur talvolta faticosi con il montaggio delle tende e i lunghi turni di servizio, sono indispensabili e utili per condividere procedure e piani operativi, imparare l’uso delle attrezzature, riconoscersi in un comune linguaggio  e soprattutto collaborare con i colleghi di altri nuclei ANC o associazioni.

Torna ai contenuti | Torna al menu